Italia - Tribunale di Catania, 28 gennaio 2010, No. RG 6176/2009

Country of Decision:
Country of Applicant:
Date of Decision:
28-01-2010
Citation:
No. R.G. 6176/2009
Court Name:
Tribunale Ordinario di Catania, Prima sezione civile
National / Other Legislative Provisions:
Italy - Legislative Decree No. 25 of 28 January 2008
Italy - Constitution - Art 24
Italy - Presidential Decree 115/2002
Printer-friendly versionPrinter-friendly versionPDF versionPDF version
Headnote: 

Ai fini dell’accesso alla tutela giurisdizionale dei richiedenti protezione internazionale è necessario riconoscere ai documenti  rilasciati dalla Questura italiana attestanti l’identità della persona (permesso di soggiorno) valore idoneo e pienamente sufficiente al fine della identificazione dello straniero e conseguente ammissione al patrocinio a spese dello stato, a prescindere  dalle esatte generalità nel Paese di provenienza.

Facts: 

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catania, organo competente in materia di ammissione al patrocinio a spese dello Stato, aveva rigettato l’istanza di ammissione del ricorrente sulla base di una “carenza di documentazione idonea a documentare l’identità del ricorrente”. Ciò nonostante agli atti risultasse depositato il permesso di soggiorno come richiedente asilo. Tale decisione veniva impugnata.

Decision & Reasoning: 

Il Tribunale non ha ritenuto condivisibile la decisione impugnata ed ha quindi ammesso il ricorrente ai benefici del patrocinio a spese dello Stato poiché si trattava di cittadino ivoriano  richiedente la protezione internazionale e per questa ragione legittimamente privo di documentazione proveniente dall’autorità consolare  del paese di provenienza.

Il richiedente protezione internazionale, secondo il Tribunale,  va ammesso infatti anche in assenza della documentazione emessa dall’autorità consolare del Paese di origine in quanto una lettura costituzionalmente orientata delle norme in materia lo impone al fine di evitare un’illegittima violazione del diritto all’accesso alla tutela giurisdizionale.

Outcome: 

Decretata l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato.

Case Law Cited: 

Italy - Court of Cassation, No. 19303/2009